lunedì 20 febbraio 2012

Timballo patate, prosciutto e broccoli



Fabiola del blog Olio e Aceto ha ideato un bellissimo contest, per partecipare è necessario riprendere una nostra vecchia ricetta, magari una di quelle riuscite non proprio benissimo, e riproporla migliorando la presentazione. Ho scelto questo timballo che vi avevo proposto qui, all'inizio della mia avventura di blogger. Quella volta avevo modificato leggermente la ricetta, sostituendo le patate con le carote, questa volta invece l'ho preparato seguendo la ricetta originale, presa dal libro degli antipasti della collana Idea Libri Food Editore.





 
Timballo patate, prosciutto e broccoli

Ingredienti per 4 coppapasta (2 Ø 8 e 2 quadrati lato 8)
  • 500 g di patate
  • 300 g di broccoli
  • 250 g di prosciutto cotto
  • 100 ml di panna fresca
  • 6 cucchiai di olio evo
  • 4 cucchiai di tapenade (qui la ricetta)
  • 14 olive taggiasche

Cuocere al vapore i broccoli e le patate separatamente.
Frullare il prosciutto cotto, quindi unirlo alla panna e amalgamare bene.
Con una forchetta ridurre in purè le patate, condire con sale, pepe e due cucchiai di olio.
Frullare i broccoli, condire con due cucchiai di olio, sale e pepe.
Nei coppapasta, sovrapporre i composti in strati in quest’ordine: prima le patate, poi il prosciutto e infine i broccoli.
Riporre in frigorifero per un’oretta.
Al momento di servire sformare i timballi e decorare con la tapenade e le olive taggiasche.



Con questa ricetta partecipo al contest di Fabiola del blog Olio e Aceto






e al calendario 2012 del blog  Ammodomio

56 commenti:

  1. è una meraviglia da vedere...segno tutto che lo provo! complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Spettacolare sia per il palato che per gli occhi!

    RispondiElimina
  3. Che belli Dona ll'inizio pensavo fosse un dolce:-) ed invece devo dire che li gradisco a questo punto decisamente salati vista la combinazione tra sapori e bellezza estetica!!!baci,Imma

    RispondiElimina
  4. che piccolo capolavoro...chapeau!

    RispondiElimina
  5. E' meraviglioso!!!!!!!! Complimenti! :-)

    RispondiElimina
  6. Fantastico, una bella ricetta presentata divinamente. Bravissima!

    RispondiElimina
  7. semplice delicato e presentato in modo magnifico come sempre ^^ un bacione tesoro!!!

    RispondiElimina
  8. ma che opera d'arte... bello da presentarsi, ma non credo che il gusto sia da meno! brava

    RispondiElimina
  9. Bellissimo Donatella! Trés chic!:)

    RispondiElimina
  10. Meravigliosi!!!...realizzati con perfezione assoluta!!
    Salvo subito questa fantastica ricetta cara, ci farò un figurone alla prossima cena con gli amici! :-D
    Bacioni bellissima!!

    RispondiElimina
  11. no va beh ma è bellissimo!!!! Davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  12. un capolavoro questo timballo tricolore!!!! Ho visto anche la precedente era bellissimo ma sei sicuramente migliorata nella presentazione e nella qualità delle foto. Bravissima!!!! ma stai facendo venire fame a quest'ora!!!! Buon lunedì cara

    RispondiElimina
  13. MA è veramente bellissimo!!!!! Una piccola delizia per gli occhi e il palato, veramente perfetto! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Oltre ad essere chic.. raffinato.. bello a vedersi.. sarà ottimo!!!! che brava sei.. e come sempre stupende foto! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  15. che meraviglia! ho gia' l'acquolina in bocca! in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  16. Mi hai incuriosito e sono andata a vedere il vecchio post, però devo dirti la verità preferisco questo sformato perchè qui non ci sono le carote e in quanto a presentazione ... erano belli anche i precedenti ma questi sono da gran gourmet!!!
    super complimenti hai creato delle piccole opere d'arte!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  17. ho visionato la "vecchia" versione e non era affatto male questa nuova versione però è a dir poco fashion!!! complimenti :-)

    RispondiElimina
  18. no...nn ci credo...sembra un semifreddo gelato! wow!

    RispondiElimina
  19. Oggi sono incantata più che mai! Hanno l'acquolina anche gli occhi prima ancora delle papille. Sei unica. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  20. Le vecchie foto erano belle ma non bellissime come queste.La ricetta è semplice ma di una eleganza che solo tu sai dare.SEI TROPPO BRAVA!!!!!!
    Meriti di vincere il contest ( a proposito,sai che sono riuscita a vincerne uno io? E sai perchè? Perchè tu non eri tra i partecipanti...hihihihihihihi....( rido ma non scherzo,con te non si può competere,sei veramente brava).
    Un abbraccio e sempre grazie per le ricette che ci regali.

    RispondiElimina
  21. Che cosa sono i tapenade? Ho cliccato su " qui" ma non è spuntato nulla.

    RispondiElimina
  22. molto chic e di certo buonissimi!

    RispondiElimina
  23. eeeehhh ma te fotografavi bene anche agli inizi, se vai a dare un'occhiata alle mie allora si che vedrai una galleria degli orrori!!

    RispondiElimina
  24. Tu pensi che io ce la possa fare??? Perchè io voglio farlo... Che ricetta particolare, adorabile Donatella!!!

    RispondiElimina
  25. Che splendore... non era male neppure la versione di partenza, ma questa volta credo proprio che ti sei superata. E' straordinario l'abbinamento dei colori (molto più pastello della versione passata). Bravissima!!!

    RispondiElimina
  26. che dire ? è perfetta , complimenti ! la anzi le foto sono magnifiche!buona giornata cara!

    RispondiElimina
  27. Questi timballini sono un vero spettacolo ed è un vero peccato mangiarli!! Deliziosi e sicuramente anche molto buoni...Un bacione!

    RispondiElimina
  28. meraviglioso, so che ripeterò parole già scritte ma è davvero fantastico, e la presentazione è super!!

    RispondiElimina
  29. Che dire... è perfetto. Sia tondo che quadrato.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  30. IO DICO SEMPRE CHE PRIMA SI MANGIA CON GLI OCCHI E NEL TUO CASO C'E' L'IMBARAZZO TRA VISTA E GUSTO....BELLISSIMO E SICURAMENTE ANCHE BUONISSIMO...
    BACI E A PRESTO!!

    RispondiElimina
  31. Bellissimi colori, presentazione raffinata, ricetta sfiziosa...Brava!
    simo

    RispondiElimina
  32. che bei colori.....e immagino che gusto......

    RispondiElimina
  33. è super meraviglioso!!! complimenti!!! ;)

    RispondiElimina
  34. che raffinatezza questo arcobaleno pastello: il tuo nome e' mani d'oro!
    un bacio grande!

    RispondiElimina
  35. Che belli...sembrano dei doli golosi! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. foto meravigliose, come sempre...cibo per gli occhi!
      e sapori raffinati, tanti complimenti davvero :-)

      Elimina
  36. Brava...belle foto e ricetta con colori vivaci! ciao

    RispondiElimina
  37. A giudicare dalla foto sembrava quasi un dolce...e invece è un timballo salato! Accipicchia quant'è bello! Così colorato, perfetto...è quasi un peccato mangiarlo! Però immagino sia delizioso!

    RispondiElimina
  38. io non ho parole...se non sempre le stesse e che tutti ti avranno gia' detto.....avrei bisogno di sinonimi per meraviglioso, splendido, stupendo, godurioso, invitante, spettacolare,da svenire, da acquolina..........vabbe' che dire mi piace assaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  39. Ma che bello è!!!!!!bravissima....ti è venuto splendidamente......

    RispondiElimina
  40. Molto scenografico, bravissima, e anche gustoso!!!!

    RispondiElimina
  41. ricetta inserita, tu sei sempre stata brava!!!!!!! grazie ed in bocca al lupo.

    RispondiElimina
  42. Ricetta bellissima! Mi piace l'abbinamento, mi piace la mise an place, mi piace come l'hai studiata! Davvero bella..e in bocca al lupo per il concorso!

    RispondiElimina
  43. ciao donatella.... non è che la prima versione fosse poi così male, devo dire... nè le foto... i tuoi primi passi certo non erano traballanti come lo sono i miei, che sono ancora agli inizi..
    certo questa è uno spettacolo... ma niente di nuovo sulle tue pagine!!! :-)
    sai che sono rimasta a bocca aperta quando ho trovato il tuo commento sul mio blog... che onore... sono contenta davvero, con la dolce simo che ci ha fatto da ponte!! bene, sono ancora più contenta, ti ringrazio e ci vediamo presto, tu occupi la mia blogroll da lungo tempo....è uno della compagnia dei miei preferiti!!!!
    ti auguro una notte serena

    RispondiElimina
  44. Apparte il fatto che sembra buonissimo, la presentazione è fantastica, se non lo vinci tu il contest, non lo vince nessuno!!!

    RispondiElimina
  45. Ciao Donatella! Una sola parola S P E T T A C O L A R E!!

    Sei davvero brava, presentazione, foto e ricetta fantastici (a me piace anche la versione precedente!!)

    complimenti davvero! Te le meriti tutte le tue vittorie!!!
    A presto!
    Baci
    Tania

    RispondiElimina
  46. Ciao! Ti avevo scoperta qualche giorno fa, ma per ora il tempo vola e non ero riuscita a scriverti... adesso voglio farlo assolutamente perchè questa ricetta e questa foto renderanno strepitoso e bellissimo il mese di marzo! Complimenti, ricetta e foto sono assolutamente meravigliose. Ciao!

    RispondiElimina
  47. oggi ho scperto qst sito x casooo.... qst ricetta e meravigliosa si puo preparare in anticipo o cngelare?

    RispondiElimina
  48. Sicuramente si può preparare in anticipo, ma non ti so dire se si può congelare. Io l'ho sempre mangiato appena fatto!

    RispondiElimina